Verifichiamo la corretta ricezione e indicizzazione del vostro sito web da parte dei motori di ricerca, attraverso strumenti appositi e professionali.

Google e gli altri motori di ricerca possono talvolta avere dei problemi nell’indicizzare il vostro sito internet. Se i motori di ricerca non conoscono la vostra piattaforma online, questa non potrà essere raggiunta dagli utenti.

Verificare la corretta ricezione del sito da parte di Google è il primo passo da compiere per svolgere una perfetta analisi e ottimizzazione della vostra presenza in rete.

Per prima cosa, però, occorre capire cosa significa che Google indicizza un sito web, così da poter constatare con la massima cura possibile se questa operazione viene svolta in maniera esatta o meno.

Cos’è l’indicizzazione di un sito internet

L’indicizzazione consiste nell’inserimento, da parte di un motore di ricerca, di un sito web all’interno del proprio database, utilizzato poi dal browser come fonte digitale da cui attingere le risposte alle domande degli utenti.

Questo processo è svolto automaticamente e periodicamente dai motori di ricerca, attraverso l’azione di software chiamati bot, crawler o spider che hanno il compito di scandagliare internet per trovare nuovi siti da aggiungere ai loro database.

È evidente come l’indicizzazione sia il primo, fondamentale passo per la corretta ricezione del vostro sito web: da esso dipende poi il miglioramento del sito attraverso gli strumenti di ottimizzazione SEO.

La fase di indicizzazione non dev’essere poi confusa con quella del posizionamento: questo, infatti, è lo step successivo e riguarda il ranking del sito all’interno della SERP, ovvero se esso viene restituito prima o dopo altri risultati di ricerca.

Esistono, comunque, dei modi per facilitare l’indicizzazione del vostro sito internet: per esempio, è fondamentale che la piattaforma sia dotata di una sitemap, in grado di agevolare la navigazione degli spider attraverso le pagine web.

Verificare la corretta indicizzazione su Google

Per verificare l’esatta indicizzazione del vostro sito da parte di Google, esistono numerosi espedienti gratuiti. Lo strumento più efficace, tuttavia, è offerto da Google stesso: digitando nella barra di ricerca il termine “site:” più il dominio completo del vostro sito, potrete visualizzare tutte le pagine già indicizzate di quel dominio e, di conseguenza, quelle che invece non lo sono.

In questo modo potrete constatare anche se Google riscontra problemi con l’intero sito o solo con alcune pagine e quindi agire di conseguenza.

Verificare la corretta indicizzazione del sito e, soprattutto, intervenire per sistemare eventuali malfunzionamenti rimane comunque un’operazione complessa, per la quale si sconsiglia il “fai da te”: esso potrebbe peggiorare la situazione, portando ad un risultato disastroso.

È dunque sempre preferibile richiedere l’assistenza di un professionista, che abbia le capacità necessarie per svolgere questa attività. L’intervento di un esperto, infatti, comporta alcuni vantaggi decisivi:

  • Strategia SEO: nonostante l’ottimizzazione di un sito riguardi principalmente il miglioramento del suo posizionamento sui motori di ricerca, una completa strategia SEO prenderà in considerazione anche la fase di indicizzazione del sito stesso. Abbiamo già accennato alla creazione di una sitemap per la corretta navigazione degli spider all’interno delle pagine: grazie alle sue capacità, un professionista del settore è in grado di creare la perfetta mappa digitale, così che ogni sezione del vostro sito web venga correttamente indicizzata;
  • Strumenti professionali: rivolgendovi ad un esperto potrete osservare sempre esattamente quali pagine vengono indicizzate da Google e quali no. I professionisti del settore, infatti, posseggono strumenti altamente specializzati nella verifica di questo passaggio che, spesso, nel “fai da te” sfugge;
  • Analisi accurata: affidarsi ad un professionista, infine, vi permetterà di capire il motivo della non indicizzazione del vostro sito da parte di Google. Spesso, infatti, ci si ferma al constatare che sussiste un problema, ma non si è in grado di scoprirne la causa: l’intervento di un esperto è dunque fondamentale per analizzare la situazione e intervenire prontamente nel miglior modo possibile.

Non sai come verificare l’indicizzazione del tuo sito? Restiamo in contatto

Se anche tu riscontri difficoltà nel capire se Google ha indicizzato o meno il tuo sito internet, hai la possibilità di contattare subito il nostro team di professionisti: grazie alla competenza maturata in più di vent’anni di esperienza nel settore, saremo in grado di sviluppare la miglior strategia per garantire la corretta ricezione del tuo sito da parte dei motori di ricerca.

Inoltre, per un servizio serio e completo, offriamo anche supporto nell’ottimizzazione SEO, per poter migliorare il posizionamento della vostra piattaforma online.

    [row class="rowform"]
    [col span="6" span__md="12" span__sm="12"]

    [/col]
    [col span="6" span__md="12" span__sm="12"]

    [/col]
    [/row]
    [row class="rowform"]
    [col span="6" span__md="12" span__sm="12"]

    [/col]
    [col span="6" span__md="12" span__sm="12"]

    [/col]
    [/row]
    [row class="rowform"]
    [col span="12" span__md="12" span__sm="12"]

    [/col]
    [/row]