Facebook il più famoso social network, luogo ideale per la condivisione di elementi fotografici, testi e pagine multimediali ha dato la possibilità agli utenti di tutto il mondo, grazie al suo ultimo aggiornamento di creare dei post multilingua.

Un post, come saprete  è un messaggio testuale, con funzione di opinione o commento, inviato in uno spazio comune su Internet per essere pubblicato in qualsiasi lingua. Precedentemente per trascrivere un post da lingua italiana a inglese si faceva un processo macchinoso e scomodo.

Prendere l’intero post metterlo su un traduttore,copiare l’intero post e tradurlo nella lingua designata,oppure, realizzare un post per ogni lingua. In questo modo veniva impiegata il doppio della fatica, perdendo  un sacco di tempo,energia  per la traduzione di un semplice testo.

Mark Zuckerberg creatore e fondatore del social network più famoso al mondo, vedendo questa piccola difficoltà da parte degli utenti ha deciso di intervenire facendo un’aggiornamento che consente di tradurre in modo automantico i vari post. Prima di tutto bisogna essere amministratori di una pagina, per attivare questa opzione di sistema.

Basta semplicemente andare su “Impostazioni” sulla vostra home page, spuntando la voce “post in più lingue”. Una novità davvero interessante perchè così facendo risparmierete tempo a tradurre testi, post e articoli nel minor tempo possibile.

Inoltre i gestiori di pagine social di una piccola, media o grande azienda, potranno comunicare più facilmente con i clienti esteri che seguono la vostra pagina, permettendo di avere la possibilità di aggiornarli con news, articoli o notizie sulla vostra attività. Un’innovazione molto utile a chi si occupa di social media marketing, e che fa di Facebook uno dei principali strumenti per comunicare con i propri utenti.